Studio Legale Carrozza Pisa | GIURISPRUDENZA – EDILIZIA – URBANSTICA – TUTELA AMBIENTALE
1052
post-template-default,single,single-post,postid-1052,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.8,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

GIURISPRUDENZA – EDILIZIA – URBANSTICA – TUTELA AMBIENTALE

Segnaliamo la sentenza della Corte costituzionale n. 245/2018, in materia di edilizia, urbanistica e tutela ambientale, resa nel giudizio di legittimità costituzionale su alcune disposizioni della legge della Regione Abruzzo n. 40/2017, “Disposizioni per il recupero del patrimonio edilizio esistente. Destinazioni d’uso e contenimento dell’uso del suolo, modifiche alla legge regionale n. 96/2000 ed ulteriori disposizioni”, promosso dal Presidente del Consiglio dei ministri.

La sentenza è consultabile in http://www.giurcost.org/decisioni/index.html

Sulle suddette problematiche si rinvia a N. Pignatelli, Il “governo del territorio” nella giurisprudenza costituzionale: la recessività della materia, Torino, 2012.